Fantacalcio: esultano gli interisti e i romanisti

di Marco Mancini Commenta

Foto: AP/LaPresse

Chi ha in campo giocatori di Inter e Roma sicuramente in questa giornata si sarà fatto delle grasse risate. Ci sono stati pochi gol complessivamente, ma le prestazioni dei nerazzurri e dei giallorossi hanno fatto lievitare i punteggi in una media imbarazzante.

I voti sono stati più o meno sempre bassi, e così troviamo sin dalla porta il migliore che è Muslera con solo 7 punti, seguito dagli unici tre marcatori tra i difensori, e cioè l’unica buona notizia per la Juventus, Legrottaglie, che almeno in fase offensiva si fa valere, Ceccarelli del sorprendente Cesena (9,5 per entrambi), ed il catanese Silvestre che con la rete messa a segno arriva a 9 e rientra così tra i difensori da tenere d’occhio visto che non è la prima volta che segna un gol.

A centrocampo abbiamo due super-punteggioni, con Thiago Motta e soprattutto Giovinco a fare la parte del leone, 13 e mezzo per l’interista, addirittura 14 per il parmense, ma la media è piuttosto bassa, abbassata ancor di più dal 2 che si becca Felipe Melo, frutto di un 3 in pagella a mia memoria mai assegnato dalla Gazzetta ad un calciatore. Gli altri due centrocampisti a rientrare nella top 11 sono Migliaccio (10,5) ed il baby Strasser con 10 punti che fa meglio di alcuni concorrenti per la valutazione ovviamente più bassa, appena 3 Fantamilioni.

In attacco invece è la Roma a giganteggiare, con Borriello e Vucinic autori di due doppiette che avranno fatto felici molti Fantallenatori, oltre che Ranieri. Ad entrambi vengono così assegnati 13 punti, ed un altro ex romanista, oggi al Bari, rientra per la prima volta nella squadra dei migliori del Fantacalcio, Stefano Okaka con 10 punti, ed una promessa di segnare ancora tanto quest’anno. Se vi serve un attaccante, il giovane neobarese può fare al caso vostro visto che sarà titolare fisso e costa relativamente poco, appena 7 Fantamilioni, almeno fino al prossimo gol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>