Fantacalcio: è l’ora del Chievo

di Marco Mancini 1

Dopo le prime due giornate “stravaganti” di campionato, è davvero difficile riuscire a fare delle previsioni corrette. Gli accorgimenti da prendere sono essenzialmente quelli di evitare di puntare su quei giocatori che, avendo giocato in settimana le coppe, ed in special modo quelli dell’Europa League, potrebbero non avere le energie necessarie a reggere i ritmi altissimi di questo inizio di stagione.

Anche se non è molto comune questa scelta, pare proprio che la decisione migliore possa essere quella di puntare sui calciatori del Chievo, sulle ali dell’entusiasmo dopo la conquista della vetta della classifica, che contro il Brescia potrebbero mirare al terzo successo consecutivo. Preferire i giocatori dell’Inter, specie gli attaccanti, a quelli del Palermo che hanno due giorni di riposo in meno, ma soprattutto è il caso di dare una chance ai calciatori delle piccole che tutti abbiamo in squadra, molti dei quali affronteranno scontri diretti in questa giornata.

Il portiere consigliato è Antonioli, uno dei più positivi in questo inizio di stagione, il quale affronterà il Lecce ancora non molto affidabile in fase offensiva dato che gli attaccanti che dovrebbero essere titolari non sono ancora disponibili, e quelli che ci sono potrebbero essere fermati dalla difesa del Cesena che ha bloccato anche Ibrahimovic e compagni.

Per questo motivo puntiamo anche su Nagatomo, devastante contro il Milan e molto interessante anche in fase offensiva. Insieme a lui schieriamo anche Kroldrup, molto pericoloso sui calci piazzati e, come abbiamo visto, punto di riferimento negli schemi da calci d’angolo e punizioni, ed infine Antonini, che contro il Catania potrebbe avere un po’ più di libertà di spingere sulla fascia.

I quattro di centrocampo saranno Pastore, apparso molto in palla nell’ultimo mese, Giovinco, sempre più anima di questo Parma, Hernanes, dai cui piedi partono tutte le azioni della Lazio, ed è anche diventato rigorista dei biancocelesti, ed infine Lazzari, ormai da considerare un attaccante aggiunto nel Cagliari.

Come non puntare sulla coppia d’attacco del Chievo? Entrambi potrebbero andar bene, ma per ora puntiamo solo su Pellissier, uno che si fa trovare sempre pronto sotto porta. Le altre due punte che schieriamo sono Gilardino, il quale si è avvicinato sempre più al gol nelle ultime giornate, e probabilmente potrebbe segnarlo proprio in questa in cui peraltro Muslera è in dubbio, ed infine Di Natale che affronta la Juventus, uno dei suoi bersagli preferiti.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>