Serie B 5a giornata: Varese – Pescara 1-1

di Moreno 3

Anticipo serie B 5a giornata.
Stadio Franco Ossola, Varese:
Varese-Pescara 1-1
Rete: 18′ Soddimo (P), 25′ st Ebagua (V)

A inaugurare la quinta giornata di cadetteria, due neopromosse contro: i lombardi di mister Sannino, che lancia in difesa Dos Santos al posto di Camisa, e gli abruzzesi dell’ex giallorosso Eusebio Di Francesco, i cui uomini – fino a oggi – avevano raccolto senz’altro meno rispetto alla mole di gioco prodotta.

A conferma della buona condizione di forma, sono proprio gli ospiti a passare per primi nonostante la pressione locale abbia fruttato a Cellini e compagni più di una palla gol clamorosamente sciupata (oltre all’attaccante, ottima opportunità per Buzzegoli che dalla distanza sfiora la traversa): è il 18′ quando Soddimo si prodiga in una prodezza che lascia di stucco l’estremo di casa.

La punta ospite insacca in acrobazia raccogliendo un assist al bacio di Petterini. Il resto della frazione mostra azioni pericolose da una parte e dall’altra del campo: per il Pescara è ancora Soddimo a sfiorare il raddoppio, tra i locali tocca a Cellini – scadere del tempo – esaltare le qualità di Pinna.

Nella ripresa, ancora abruzzesi in avanti: al 5′ viene annullata una rete a Conti (conclusione dalla distanza) per fallo precedentemente commesso da Soddimo. Passano 7′ e sono ancora i biancazzurri a sfiorare la rete: calcio di punizione di Sansovini, splendido intervento di Zappino.

La legge del gol mancato gol subito non si smentisce: al 25′ il pari locale è firmato dal nigeriano Ebagua, bravo a infilare dopo aver raccolto il tiro cross di  Buzzegoli. Al 30′ gioco fermo per 7′ a causa di un riflettore fulminato: si riprende a giocare con le due squadre in affanno.

Il Varese preme fino alla fine con lo stesso Ebagua che, scatenato, prova a mettere in difficoltà la retroguardia ospite la quale, tuttavia, a denti stretti riesce a tutelare nel migliore dei modi la porta difesa da Pinna. Col punto guadagnato, il Varese sale a 6 punti in classifica mentre il Pescara raggiunge temporaneamente a 3 il Cittadella.

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>