Svizzera – Italia a reti bianche

di Gioia Bò Commenta

L’Italia di Lippi saluta la nuova stagione con un pareggio a reti bianche sul campo di una Svizzera ordinata e combattiva. Il popolo azzurro si aspettava forse qualcosa in più dai campioni del mondo in carica, dopo la magra figura rimediata in Sudafrica nella Confederations Cup dello scorso giugno, quando la nazionale italiana era uscita fortemente ridimensionata nelle ambizioni.

Ma quel capitolo fa parte del passato ed è già ora di pensare alle gare del prossimo autunno contro Bulgaria e Georgia, dalle quali si spera di ottenere un pezzo di passaporto per i mondiali sudafricani. Intanto Lippi fa le prove generali e la partita di stasera serviva proprio per mettere a punto meccanismi e schemi in vista delle gare che contano. Qualcosa di buono si è visto nell’amichevole di Basilea, ma alla fine la gara contro gli elvetici sarà ricordata solo per il record di presenze di capitan Cannavaro (127). Per il resto, rimandiamo le valutazioni alle prossime partite, quando non ci saranno più alibi e si giocherà solo per i punti in palio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>