Italia – USA 0-1, Prandelli: “Faremo un grande Europeo”

di Gioia Bò 2

L’Italia non c’è, non c’è ancora, quando mancano solo 100 giorni al fischio d’inizio dell’Europeo 2012. Cesare Prandelli ha proposto una formazione “alternativa” nella speranza di trovare qualche indicazione utile per le convocazioni che arriveranno più in là. I dubbi riguardano soprattutto il reparto avanzato, quello che stasera contro gli Usa non ha offerto troppe garanzie in proiezione futura. Attacco a parte, un po’ tutto l’undici non ha girato come avrebbe dovuto, anche se il ct si dice soddisfatto al termine dell’amichevole di Genova.

LA CRONACA DI ITALIA – USA

Cesare Prandelli parla di ko immeritato ed è pronto a scommettere su un’Italia in piena forma al prossimo Europeo:

È stata una sconfitta immeritata, ma con questo spirito faremo un grande Europeo. Ho visto una grande voglia dei ragazzi, siamo stati un po’ più incisivi nella ripresa ma abbiamo fatto l’errore di attaccare la profondità con i tempi sbagliati, finendo spesso in fuorigioco. Comunque a 100 giorni dall’Europeo, non sono per nulla preoccupato.

Quanto ai singoli:

Giovinco? Si è impegnato, ha fatto buone cose e nell’uno contro uno è sempre pericoloso. Borini? Ha spunto, è un giocatore interessante.

LE PAGELLE DI ITALIA – USA

Molto più soddisfatto è ovviamente Jurgen Klinsmann, allenatore degli statunitensi:

Siamo contenti per la vittoria, ma siamo venuti in Italia soprattutto per imparare e per capire come fossimo rispetto a un avversario importante. Ci sono tanti ragazzi bravi nella mia nazionale, ragazzi che possono crescere e puntare al grande calcio. Eravamo messi bene in difesa, ho giocatori che si intendono bene e che hanno qualità. Non ero preoccupato, ero preoccupato su come fermare i lanci di Pirlo e i loro inserimenti, ma abbiamo fatto bene.

Secondo il tedesco, la nazionale azzurra è tra le favorite per la vittoria finale nella manifestazione europea:

L’Italia è una squadra che fa girare molto bene la palla, se Giovinco avesse evitato qualche volta il fuorigioco magari avrebbe anche potuto segnare. Oggi hanno fatto giocare tanti elementi nuovi: è giusto che Prandelli faccia esperimenti a questo punto della preparazione. Secondo me l’Italia sarà tra le favorite.

Nella speranza che in futuro i nostri si mostrino più propositivi.

[Photo Credits | Getty Images]

 

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>