Uruguay – Francia 0 – 0 – Mondiali 2010

di Marco Mancini 4

La prima giornata del gruppo A si conclude con un Uruguay-Francia che prometteva scintille, ma i tifosi saranno rimasti sicuramente delusi. Si attendevano i due giovani più interessanti delle nazionali, Gourcuff da una parte e Luis Suarez dall’altra, ed il fatto che questi due sono stati i peggiori in campo, ed i migliori siano stati Diaby e Godin (un centrocampista arretrato ed un difensore) è la fotografia perfetta della partita.

La gara bene con due accelerazioni della Francia nei primi 15 minuti, ed una timida risposta dell’Uruguay. Ma Anelka e Forlan sono troppo isolati nei due attacchi, e così le due squadre, attente più a non prenderle che a darle, finiscono con l’annullarsi a vicenda, e per più di un’ora non accade più nulla.

Solo nell’ultimo quarto d’ora la gara si accende, prima con un gol divorato da Forlan che calcia fuori da 10 metri, poi con una risposta dalla distanza di Malouda, e poi la doppia ammonizione per Lodeiro, entrato a metà ripresa, e la cui gara dura non più di un quarto d’ora. La superiorità numerica è servita agli uomini di Domenech solo per avere qualche occasione in più nel finale (specie con Henry che fallisce due occasioni), ma non abbastanza da segnare il gol partita. Uruguay-Francia finisce 0-0, l’unica a vincere è la noia.

Commenti (4)

  1. Cominciamo bene con i Mondiali:sito Rai bloccato,vedere la partita in streaming impossibile,anzi si è potuta vedere quando era ormai finita..bella prova ragazzi!!

  2. i “potenti” mezzi della Rai colpiscono ancora 😉
    E dire che li paghiamo noi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>