Risultati Qualificazione Mondiale Brasile 2014

di Gioia Bò Commenta

Pioggia di gol ed emozioni a non finire sui campi di mezza Europa, dove 48 compagini si giocavano una fetta di qualificazione ai Mondiali di Brasile 2014. L’intensa giornata si apriva con il match di lusso Russia – Portogallo, con Fabio Capello che cercava la terza vittoria consecutiva nel girone di qualificazione.

Impresa tutt’altro che facile, considerando che in terra sovietica sbarcava il Portogallo di Cristiano Ronaldo, avversario numero uno per il passaggio del turno ed a pari punti in classifica. A far esultare i padroni di casa era la rete di Karzhakov al minuto numero 4 della prima frazione di gioco. Una rete che rivelerà decisiva, visto che alla fine della fiera il tabellone reciterà 1-0.

 Più facili le imprese delle altre grandi d’Europa, a cominciare dalla Spagna, che rifila quattro sberle alla Bielorussia  con una tripletta di Pedro. Sono sei invece i gol della Germania sul campo dell’Irlanda, con doppietta di Reus, doppietta di Kroos e reti di Klose ed Ozil. L’Inghilterra piazza una cinquina al modesto San Marino (doppio Rooney e doppio Welbeck), mentre l’Olanda vince 3-0 contro l’Andorra.

Tre gol per tempo consentono all’Israele di liberarsi con facilità del Lussemburgo, piazzando un risultato tennistico, mentre il Belgio si impone per 0-3 in casa della Serbia. Vittorie esterne per la Svezia di Ibrahimovic sulle Isole Faroer (dell’attaccante “francese” il gol della vittoria gialloblu), per la Romania, per la Lituania e per l’Islanda. La Croazia riesce a rimontare il gol della Macedonia e si impone per 1-2, mentre l’Ungheria vince con il minimo scarto in casa dell’Estonia.

C’è un pizzico di Italia nel 2-1 della Slovacchia contro la Lettonia, con Hamsik che apriva le danze trasformando il rigore del momentaneo 1-0 (2-1 il risultato finale). Nel girone degli azzurri Bulgaria e Danimarca si dividono la posta (1-1), mentre la Repubblica Ceca vince 3-1 contro Malta. Questo il tabellone completo della giornata:
Russia – Portogallo 1-0
Finlandia – Georgia 1-1
Faroer – Svezia 1-2
Kazakistan – Austria 0-0
Repubblica Ceca – Malta 3-1
Albania – Islanda 1-2
Armenia – ITALIA 1-3 (cronaca, video e pagelle)
Liechtstein – Lituania 0-2
Turchia – Romania 0-1
Bielorussia – Spagna 0-4
Bulgaria – Danimarca 1-1
Moldavia – Ucraina 0-0
Slovacchia – Lettonia 2-1
Estonia – Ungheria 0-1
Olanda – Andorra 3-0
Macedonia – Croazia 1-2
Serbia – Belgio 0-3
Svizzera – Norvegia 1-1
Galles – Scozia 2-1
Grecia – Bosnia Erxegovina 0-0
Irlanda – Germania 1-6
Slovenia – Cipro 2-1
Inghilterra – San Marino 5-0
Lussemburgo – Israele 0-6

[Photo Credits | Getty Images]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>