Le formazioni di Brasile – Spagna, finale di Confederations Cup

di Marco Mancini 1

Tutto secondo previsioni. Questa sera a mezzanotte (ora italiana) Brasile e Spagna si affrontano nella finale di Confederations Cup. La partita si preannuncia spettacolare visto il bel gioco mostrato dalle due formazioni, ed anche se la Spagna arriva col vento in poppa dopo aver superato il difficile scoglio Italia, e dopo aver vinto praticamente tutto negli ultimi anni, il Brasile farà valere il fattore campo, e come sempre si affiderà al suo talento Neymar per scardinare la terribile difesa delle Furie Rosse.

QUI BRASILE – Tutto ok per Scolari che ha come unico dubbio la presenza di Paulinho. Il centrale del Santos nell’ultima partita ha mostrato alcuni guai fisici, roba da poco ma per avere la meglio su uno squadrone come la Spagna bisogna essere al 100%. L’unico dubbio è lui, ma per il momento sembra debba farcela. Per il resto dentro la formazione tipo con Neymar, Oscar e Hulk dietro Fred.

QUI SPAGNA – Nonostante i 120 minuti più rigori contro l’Italia, Del Bosque continua a fare affidamento sull’11 titolare tradizionale. L’unica eccezione sarà Fabregas schierato largo a sinistra al posto di David Silva, apparso stanco e in difficoltà nella partita contro gli azzurri. Quel ruolo immaginiamo sarà spesso scambiato con Iniesta, ma ad ogni modo sembra questo l’unico cambio. Scalpitano anche Soldado e Jesus Navas, ma per entrambi potrebbe esserci posto solo nel secondo tempo. Queste le probabili formazioni:

Brasile (4-2-3-1): Julio Cesar; Dani Alves, Luiz, T. Silva, Marcelo; Paulinho, Gustavo; Neymar, Oscar, Hulk; Fred.

Spagna (4-3-3): Casillas; Arbeloa, Ramos, Piquè, Alba; Xavi, Iniesta, Busquets; Fabregas, Pedro, Torres.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>