Confederations Cup 2013, Brasile – Messico 2-0

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Il Brasile padrone di casa supera anche l’ostacolo Messico e conquista in anticipo l’accesso alla semifinale della Confederations Cup 2013. A decidere una gara non giocata in verità benissimo dai brasiliani le reti del solito Neymar a inizio partita e di Jo nel finale. Messico che ha mostrato gli stessi limiti visti contro l’Italia, tanta grinta, poca qualità. Centroamericani già eliminati.

La cronaca di Brasile – Messico 2-0

Il Brasile continua a macinare risultati, anche se questa volta il gioco latita ma il 2-0 inflitto al Messico basta per conquistare l’accesso alle semifinali con un turno di anticipo. Protagonista assoluto è ancora una volta Neymar, il fenomeno tanto amato dal pubblico padrone di casa che l’anno prossimo proverà a dimostrare il suo talento anche in Europa con la maglia del Barcellona, a fianco di gente come Messi. Mica male. Il Messico si sveglia troppo tardi, va vicino al pareggio ma incassa il 2-0 nel finale e saluta così in anticipo la competizione. La nazionale di Hernandez è in crisi di risultati da ormai diverso tempo.

Pronti, via e Neymar come con il Giappone dimostra di voler fare subito le cose in grande. Nono minuto, il capitano degli avversari respinge di testa un cross di Dani Alves, sul pallone vagante arriva l’ex talento del Santos che al volo, di sinistro, incassa in maniera spettacolare la rete che apre la gara. Il Brasile sembra volare dunque facilmente verso la seconda vittoria consecutiva, ma la nazionale di Scolari si complica inutilmente la vita. Il gioco latita, il Messico sistema le cose e prende campo. Nella ripresa, gli “ospiti” mettono spesso in difficoltà gli avversari sfiorando addirittura il pareggio. La difesa dei brasiliani resiste e poi ci pensa l’attacco a chiudere definitivamente i conti in pieno recupero: ancora Neymar, serve Jo che segna ancora una volta nel finale e firma il definitivo 2-0.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>