Milan, Allegri minaccia le dimissioni

di Gioia Bò 1

C’è aria di tensione in casa Milan, dopo le partenze eccellenti degli ultimi mesi ed il mancato arrivo di pezzi di ricambio validi per il gioco di Allegri. La situazione è precipitata improvvisamente allorché l’allenatore ha preteso che un possibile acquisto di Galliani (Zé Eduardo, proveniente dal Genoa) effettuasse un test specifico per verificare la compatibilità con gli schemi della squadra.

Test mai andati in scena in quel di Milanello, visto il rifiuto del giocatore, e test che hanno fatto imbestialire non poco Adriano Galliani, poco abitato alle prese di posizione che mettono in discussione il suo operato in fase di mercato. Tra l’ad ed il tecnico rossonero deve esserci stato uno scambio di opinioni non proprio tranquillo, se è vero che alla fine della fiera Massimiliano Allegri era pronto a presentare le dimissioni ed a lasciare il Milan a poche ore dall’inizio del campionato.

La situazione alla fine sembra essersi ricomposta, anche se è chiaro che l’allenatore toscano pretende rassicurazioni sul futuro della sua squadra, decimata dall’addio dei senatori e dalla partenza di Ibrahimovic e Thiago Silva per il Paris Saint Germain.Allo stato ttuale la rosa del Milan non sembra competitiva come in passato e la dimostrazione è arrivata dal confronto con la Juventus nel Trofeo Berlusconi. Massimiliano Allegri ne è consapevole e cerca di convincere la società ad intervenire nuovamente sul mercato.

Uno spiraglio di luce potrebbe arrivare con l’acquisto di Kakà, poco brillante con la maglia del Real Madrid nelle ultime stagioni, ma mai dimenticato dal popolo rossonero, che lo riaccoglierebbe a braccia aperte. Un rientro che farebbe felice anche il tecnico del Milan, pronto ad affidargli un ruolo delicato (regista davanti alla difesa) ed a garantirgli il posto da titolare.

Non ci resta che attendere la prossima settimana per sapere se il Milan riuscirà ad accontentare il suo tecnico o se sarà costetto a cercare una nuova guida per la prossima stagione.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>