Lo show di Galliani e la vittoria ritrovata del Milan

di Alba D'Alberto Commenta

I dopopartita del calcio italiano hanno sempre qualcosa da riservarci. In questa settimana di campionato a regalare un post partita scintillante ci ha pensato il presidente del Milan Galliani che con il suo siparietto con Boban ha tenuto incollati i fan rossoneri e non solo alla tv. 

Adriano Galliani è il presidente del Milan e dopo la vittoria ritrovata della sua squadra, sarà per l’euforia del momento, ha dato il meglio di sé davanti alle telecamere. È sorridente e vuole scherzare, questo è ovvio. Spiega che nelle ultime tre gare il Milan ha preso un solo gol su calcio d’angolo ma dopo questa partita vittoriosa si può anche dire di aver attivato  l’inversione di tendenza.

A gennaio, per il calciomercato, Galliani ha le idee chiare: vuole portare a Milano due terzini di fascia come De Sciglio e Abate e poi comprare un centrale fortissimo come Alex. Non sarà parte della rosa rossonera Perrotti. E fin qui possiamo dire che ci siano state le notizie vere. Poi è iniziato lo show con Boban che ha descritto il fantasista del Genova ed è stato interrotto dalla conduttrice che gli ha chiesto se funge da consulente per il team di Galliani.

I passaggi più interessanti del presidente del Milan sono questi:

E lo credo, con tutti i soldi che ha guadagnato al Milan è il minimo che possa fare…

Quanto vale Zagabria Zvonimir? Coi soldi guadagnati al Milan puoi comprarti mezza Zagabria e tutti i castelli della città.

Tra le risate generali poi l’attenzione torna su Torres che non si sa se resterà a Milano anche a gennaio: il mercato è imprevedibile ma la società vorrebbe averlo ancora a disposizione. Ha avuto degli infortuni ma bisogna essere pazienti perché il giocatore tornerà presto in campo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>