Foto Viktoria Plzen – Milan 2-2

di Gioia Bò 1

Il Milan conclude con un pareggio la fase a gironi della Champions League, consolidando così la seconda posizione in classifica, alle spalle del Barcellona. Gli uomini di Allegri erano chiamati alla non facile trasferta contro un Viktoria Plzen ancora in lotta per un posto in Europa League.

Ma nonostante la necessità di far punti dei padroni di casa, era il Milan a passare in vantaggio con Pato quando correva il minuto numero 47. A fornire l’assist decisivo era Robinho, che un minuto più tardi si vedeva restitutre il favore dal Papero, per il gol che valeva lo 0-2.

Partita chiusa? No, perché Il Viktoria Plzen riusciva a dimezzare le distanze con Bystron al minuto numero 89, per poi trovare il clamoroso pareggio a tempo scaduto con Duris. Considerando il contemporaneo 4-0 del Barcellona sul Bate Borisov, il Gruppo H della fase a gironi della Champions League vede i catalani primi con 16 punti, il Milan secondo con 9 punti, il Viktoria Plzen terzo (e qualificato per l’Europa League) con 5 punti ed il Bate Borisov fuori dall’Europa con 2 punti. Massimiliano Allegri è deluso per il calo di concentrazione nell’ultima parte di gara:

Siamo molto arrabbiati. Eravamo avanti 2-0 e abbiamo avuto diverse occasioni per segnare il terzo gol. Abbiamo giocato con sufficienza nei minuti finali e incassato con troppa leggerezza il gol che ha riaperto la partita. Gli avversari si sono riversati in avanti nel finale e hanno trovato il pareggio. Speriamo che questa lezione ci serva per il futuro.

L’analisi della gara continua:

Non abbiamo giocato bene nel primo tempo. La linea di difesa era completamente inedita: ho voluto provare delle alternative. Nella ripresa abbiamo fatto meglio, segnando due gol e creando molte occasioni. Spero che la squadra abbia capito che nel calcio bisogna essere ‘cattivi’ per 90 minuti o più. La gara di oggi ne è la chiara dimostrazione. Se non altro sono sicuro che non commetteremo più questo errore nel prossimo futuro.

A voi le immagini della gara.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>