Calciomercato Milan, oggi l’addio a Pato e per Giugno spunta Ilicic

di Stefano Rodinò 1

Dopo la pausa natalizia il Milan si è ritrovato a Milanello per preparare al meglio il 2013, anno che non vedrà più in maglia rossonera Pato e Robinho. I due brasiliani sono tornati a Milanello, ma entrambi sono già pronti a volare in Brasile per vestire la maglia della loro nuova squadra. Oggi giornata decisiva per il Papero, con Galliani che in queste ore sta discutendo gli ultimi dettagli con la dirigenza del Corinthians.

CIAO PATO I brasiliani alla fine hanno ceduto alla richiesta di Galliani che voleva monetizzare il cartellino di Alexander Pato ottenendo 15 milioni di euro. L’accordo è  stato trovato proprio su questa cifra e dopo il primo incontro del 26 dicembre oggi la trattativa si chiuderà definitivamente come confermato anche dal procuratore del giocatore Veloz. Domani sarà poi il turno di Robinho, altro partente in direzione Brasile, ma questa volta con la maglia del Santos. Dopo aver chiuso per Pato, Galliani dovrebbe partire con Raiola per cercare di ottenere 10 milioni dalla cessione di Robinho, anche se attualmente sembra che ci sia ancora una certa distanza tra la domanda e l’offerta. In un modo o nell’altro comunque l’accordo sembra si possa raggiungere nel giro di pochi giorni. Oltre ai due brasiliani sono pronti a partire anche altri giocatori per fare cassa. Il primo potrebbe esser Acerbi, che non ha convinto pienamente e che interessa al Genoa alla ricerca del sostituto di Granqvist.

>>Le prime pagine dei giornali di Oggi 3 Gennaio

ILICIC Per Gennaio si lavora alla ricerca di un attaccante di valore che possa sostituire i partenti, intanto a far sognare i tifosi rossoneri ci ha pensato Ilicic che ha dichiarato di voler andare via a fine campionato per approdare in un grande club e quando gli è stato richiesto dove gli piacerebbe andare ha espressamente fatto il nome del Milan. Ci sarà da lottare con Zamparini e con le sue richieste economiche, ma se la volontà del giocatore è quella di andare via a fine stagione sarà difficile trattenerlo e Galliani questo lo sa bene e sta già studiando qualche contropartita tecnica per addolcire Zamparini…

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>