Liga: cadono le grandi e il Real ne approfitta

di Marco Mancini Commenta

Fino ad una settimana fa sembrava ci fossero 3 super-squadre ed una super-delusione. Ma il calcio è bello perchè è imprevedibile e la super-delusione è diventata l’unica in questa giornata a portare a casa i tre punti, recuperando su tutti.

Molta fortuna, c’è da dire, per il Real Madrid, il quale giocando male vince contro il Recreativo Huelva grazie all’autorete di Beto. Il Recre è ultimo, e forse questa sua pochezza di gioco ha permesso al Real di portare a casa la vittoria, in quanto nemmeno le merengues sono sembrate molto in forma e non si sono quasi mai rese pericolose. Schuster continua a vedere l’infermeria riempirsi, adesso che anche Higuain si è fatto male, e schierare un attacco decente d’ora in avanti sarà più che complicato.

La fortuna per il Real diventa comunque doppia in quanto il Barça perde Messi, non al meglio e quindi lasciato a casa, e la sua mancanza si fa sentire talmente tanto da permettere al Getafe di passare in vantaggio e quasi dominare la gara, impattata poco prima della fine da un colpo di testa di Keita. Pareggia anche il Valencia in una gara piuttosto noiosa e con poche occasioni da gol contro il Siviglia, mentre fa molto peggio il Villareal, che in casa, forte del favore del pronostico, si rilassa e interrompe la striscia positiva di 17 risultati utili, perdendo 0-3 contro il Valladolid.

Il Barcellona rimane comunque primo, ma adesso in seconda posizione si attesta il Real Madrid che supera tutte le concorrenti che finiscono terza e quarta. Non approfitta di questi stop nemmeno l’altra squadra di Madrid, l’Atletico, che a Numancia perde l’occasione di tornare tra le grandi, pareggiando 1-1. Si avvicina invece il Deportivo, che vincendo contro l’Atletico Bilbao si ritrova al sesto posto in coabitazione proprio con l’Atletico.

In fondo alla classifica si riaccendono le speranze di salvezza per l’Osasuna, vittorioso contro l’Almeria ma che vede la salvezza ancora a tre punti di distanza. Il Gijon ritorna sulla Terra perdendo in casa contro il Real Betis, mentre il Santander vince nettamente contro l’Espanyol.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>