Juventus: Trapattoni o Gentile al posto di Ferrara

di Marco Mancini Commenta

Molto probabilmente la sfida contro l’Inter di Coppa Italia sarà l’ultima che vedrà Ciro Ferrara sulla panchina della Juventus. Mentre per il futuro la dirigenza bianconera pensa in grande, e spera di convincere uno tra Hiddink e Benitez per guidare i bianconeri verso il successo, bisogna trovare qualcuno che sostituisca il tecnico napoletano fino a fine stagione.

Chiunque arrivi, non avrà un compito facile. Oltre a dover far quadrare i conti con una rosa demoralizzata e soprattutto super-infortunata (quasi 50 infortuni dall’inizio della stagione), dovrà farlo sapendo che non rimarrà dopo giugno. Per questo Bettega punta a qualcuno che conosca l’ambiente, così da potersi inserire facilmente, ma al contempo non crei “problemi” per il contratto di soli 4 mesi.

Il nome nuovo che si faceva ieri era Trapattoni. Il ct dell’Irlanda, con la sua nazionale fuori dal Mondiale, è in vacanza fino ad agosto, e per questo potrebbe riprendere in mano un club che ha guidato per tanti anni in passato solo per pochi mesi. Ma la sua indecisione ha spinto Bettega a contattare un altro ex juventino. Si tratta di Claudio Gentile, il quale dopo l’avventura con l’Under 21 finita ormai 4 anni fa è rimasto senza squadra. Sarebbe un buon modo per tornare sul “mercato” degli allenatori, e portare quella ventata di novità che in questo momento servirebbe alla Juve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>