Pirlo in dubbio, la Juve trema

di Gioia Bò 3

Lo davano per finito, in fase discendente rispetto alla magnifica parabola che lo ha portato sul tetto d’Europa e del mondo con la maglia del Milan e della Nazionale. E invece Andrea Pirlo sta vivendo una seconda giovinezza con la casacca della Juventus, tanto che molti dei successi della Vecchia Signora in questo inizio stagione sono passati per i suoi piedi. “E se si fermasse Pirlo?”. E’ la domanda ricorrente nei salotti televisivi, come se si volesse testare la forza dei bianconeri in mancanza del fantasista.

Ebbene, gli scongiuri di Pirlo non hanno funzionato, se è vero che oggi il numero 21 della Juventus si è fermato a causa di un problema al ginocchio. Allenamento interrotto per lui e grande preoccupazione per Conte e per i tifosi di Madama, che potrebbero ritrovarsi senza il faro del centrocampo per le gare contro Lazio e Napoli.

Al momento è difficile ipotizzare un recupero del centrocampista, sulle cui condizioni i medici si esprimeranno solo nella giornata di domani. Intanto l’allenatore pensa alle alternative, con Pazienza che sembra essere il candidato numero uno alla maglia da titolare.  Le incertezze sull’impiego nel neo-acquisto della Juventus vengono dalla poca familiarità del centrocampista con il rettangolo verde, visto che finora non ha collezionato neanche un minuto di gioco.

Conte sarà disposto a rischiare il debutto del regista in occasione di appuntamenti così importanti? Più probabile che l’allenatore bianconeri opti per una formula diversa, puntando su Marchisio-Vidal al centro del reparto mediano e Giaccherini sulla sinistra. Al di là del modulo e delle possibili alternative a Pirlo, la Juventus cercherà di mantenere la testa della classifica, come assicura Gigi Buffon:

Lazio e Napoli sono banchi di prova importanti: non si vuole sfigurare, venderemo cara la pelle.

Riuscirà la Juventus a superare indenne le due sfide cruciali di questo inizio stagione? I tifosi bianconeri si augurano di sì, con o senza Pirlo.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>