Cannavaro: “tornerò alla Juve da dirigente”

di Marco Mancini 1

Foto: AP/LaPresse

Nonostante ai piedi abbia ancora gli scarpini da calciatore, Fabio Cannavaro parla già da dirigente. Intervistato da Sky Sport 24, l’ex capitano della nazionale ha effettuato un’analisi molto dettagliata del calcio in Qatar e dei maggiori campionati europei visti dall’esterno, additando all’Italia la responsabilità di agire male nella promozione all’estero, nonostante i grandi nomi dei club continuino a suscitare molto entusiasmo nel pubblico internazionale.

Poi parla del suo futuro, che nell’immediato è ancora sul campo da gioco, visto che il livello del calcio in Qatar è molto semplice anche per un “vecchietto” di 37 anni. Ma poi?

Ho ancora un contratto con la Juve da dirigente. Valuterò con molta tranquillità. Ho due anni per poterci pensare.

Cosa farà tra due anni alla Juve non è molto chiaro, probabilmente occuperà un ruolo simile a quello di Nedved attualmente, o perché no, magari potrebbe promuovere il marchio bianconero nei Paesi arabi. Dopotutto uno con la sua esperienza sarebbe inserito nell’ambiente molto meglio del più navigato degli esperti di marketing.

Commenti (1)

  1. ..non mi intendo molto di calcio, ma rivedere cannavaro anche nelle vesti di dirigente tra 2 anni non mi dispiacerebbe 🙂 ho trovato un sondaggio che ne pensate? http://dipen.de/sondaggi/dirigente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>