Zanetti, una fascia in ricordo di Facchetti

di Gioia Bò Commenta

Negli ultimi giorni si sono susseguite le manifestazioni in ricordo di Giacinto Facchetti, ex capitano dell’Inter negli anni ’60-’70, rimasto poi in seno alla società come dirigente. Cipe, così lo chiamavano i vecchi nerazzurri, è venuto a mancare il 4 settembre del 2006 in seguito ad un tumore al pancreas, ma nei cuori dei tifosi è ancora vivo il ricordo di una persona corretta e pulita, nonostante le accuse piombategli addosso nella vicenda della cosiddetta Calciopoli 2. Domani l’attuale capitano dell’Inter, Javier Zanetti, lo ricorderà nella gara interna contro l’Udinese, indossando una fascia significativa con su scritto:

Quattro anni nei quali ci sono state tante vittorie, anche se la vera e unica vittoria è stata conoscerti.

Un gesto commovente da capitano a capitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>