Le pagelle di Inter – Bologna 0-3

di Giovanni Ferlazzo 3

Il Bologna fa la voce grossa a San Siro e batte l’Inter con il netto risultato di 3-0. La crisi nerazzurra è adesso serissima con la seconda sconfitta consecutiva interna dopo quella, già clamorosa, contro il Novara.

Felsinei spietati che hanno giocato una partita quasi perfetta. In vantaggio di due reti nel primo tempo grazie ad altrettanti errori della difesa nerazzurra, sono stati bravi a gestire il risultato nel secondo tempo per poi chiudere il match nel finale con Acquafresca. Queste le pagelle della gara:

INTER:

Julio Cesar 6 – Non ha colpe in nessuno dei gol.

Maicon 5,5 – Male in difesa, un po’ meglio in attacco. Ma non è bastato.

Lucio 4,5 – Male come tutto il resto della retroguardia difensiva. Si scontra in maniera goffa con Nagatomo in occasione dello 0-3.

Ranocchia 4 – Disastroso. Semplicemente disastroso. Regala a Di Vaio il pallone del 2-0 e non si mostra mai sicuro una volta fatto il danno.

Nagatomo 5 – Ha grande voglia in attacco, ma anche lui latita in difesa e con Lucio si rende protagonista di un goffo scontro nel 3-0 bolognese.

Zanetti 5 – Non si salva (quasi) nessuno questa sera nell’Inter, neanche lui.

Cambiasso 5,5 – Meglio nel primo tempo, poi sparisce insieme ai suoi compagni di squadra.

Faraoni 6 – Perlomeno ci mette l’impegno e sfiora anche il gol. (Castaignos s.v.)

Sneijder 4,5 – Gioca troppo solo oppure sbaglia i palloni che prova a fornire.

Forlan 5 – Fa una partita discreta, ma l’errore clamoroso davanti la porta che avrebbe potuto cambiare la partita penalizza la valutazione. (Poli s.v.)

Pazzini 4 – Praticamente inesistente.

 

BOLOGNA:

Gillet 7,5 – Salva il risultato in un paio di occasioni alla grande.

Raggi 6 – Ordinato e pulito in difesa, si fa vedere sporadicamente anche in attacco.

Portanova 6 – Non ha troppi problemi a limitare un Pazzini praticamente nullo.

Antonsson 6  – Gioca una buona gara, ma la simulazione se la poteva anche risparmiare.

Perez 6,5 – Sempre abile a bloccare gli avversari e tenace.

Mudingayi 6,5 – Una roccia insormontabile a centrocampo.

Garics 6 – Si limita alla fase difensiva ma lo fa bene.

Morleo 6 – Come il compagno di squadra di cui sopra.

Diamanti 6 – Non molto incisivo come al solito, comunque sufficiente. (Taider s.v.)

Di Vaio 7,5 – Due gol da grande attaccante implacabile qual è. (Acquafresca 6,5 – Chiude con un gran gol la partita)

Ramirez 6,5 – Dimostra di essere un giocatore dalle grande qualità. Sempre pericoloso. (Konè s.v.)

Photo credits | Getty Images

Commenti (3)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>