Inter, Forlan potrebbe andare via

di Giovanni Ferlazzo 1

L’avventura di Diego Forlan all’Inter potrebbe essere già finita. Arrivato lo scorso estate tra l’entusiasmo generale del popolo nerazzurro (e anche della società, visto il costo relativamente irrisorio) reduce da un’ottima Coppa America, vinta dalla sua nazionale, nel corso della stagione non ha mai inciso come sperato. Tra flop, infortuni ed esclusioni, Forlan è finito subito nell’ombra a favore della vecchia guardia, in particolare quel Milito che sembrava destinato all’addio.

CONTATTI DAL BRASILE – 2 gol in 20 presenze. Decisamente pochi per un giocatore del suo calibro abituato a segnare, e soprattutto a fare gol importanti. Intervistato dal quotidiano brasiliano Lance, il padre di Forlan, Pablo, ammette che ci sono già stati contatti con il club brasiliano dell’Atletico Mineiro. La società smentisce, ma in Brasile sono sicuri che l’affare si farà per 5 milioni di Euro.

Abbiamo avuto un contatto attraverso l’agente Goulart, lo stesso che ha portato Carini all’Atletico Mineiro. Il club ha fatto capire di essere molto interessato a lui, e Diego andrebbe ben volentieri in Brasile, dove io ho giocato per parecchi anni. Si adatterebbe bene, crede sia un paese in cui si vive bene. Del resto, in passato ebbe contatti con squadre come San Paolo, Corinthians e Gremio.

FUORI RUOLO ALL’INTER – Problemi di ambientamento o cos’altro ha compromesso l’esperienza italiana di Forlan? Secondo il padre semplicemente un posizionamento in campo sempre errato da parte degli allenatori che quest’anno si sono avvicendati sulla panchina dell’Inter.

Con i nerazzurri ha ancora un anno di contratto, ma gioca sempre da esterno o da centrocampista e mai nel ruolo in cui gli piacerebbe. E bisogna capire che a 32 anni non è mai facile adattarsi a una nuova posizione. Tuttavia sono sicuro che ha ancora 3-4 da giocare ad altissimi livelli.

Probabilmente altrove, lontano dall’Inter, dall’Italia e dall’Europa. E il club milanese, viste le prestazioni di quest’anno, forse non si strapperà i capelli nel lasciarlo andare.

Photo credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>