Calciomercato Genoa, Cerci e Vargas sono obiettivi

di Stefano Rodinò Commenta

Sabato il Genoa inizierà ufficialmente la sua stagione 2012/2013 con la partita di Coppa Italia contro il Verona allo stadio Ferraris. Intanto la squadra non è ancora al completo e il direttore sportivo Capozucca sta continuando a cercare un portiere, mentre il Presidente Preziosi ha ammesso l’interessamento per due giocatori della Fiorentina, Cerci e Vargas. La squadra infatti cerca anche un esterno per il 4-3-3 di De Canio e i due giocatori fiorentini sono acquisti che potrebbero arrivare senza spendere molto visto che non fanno parte del progetto di Montella.

TZORVAS  Per il ruolo di portiere si sta puntando con forza in queste ore all’estremo difensore del Palermo Tzorvas che potrebbe arrivare grazie ad uno scambio con il difensore Von Bergher. A quanto sembra il portiere arriverebbe in prestito, mentre il difensore andrebbe a Palermo a titolo definitivo, come conferma anche Capozucca:

É un’ipotesi che stiamo valutando. Dopo Ferragosto prenderemo una decisione. Il nodo del portiere sarà sciolto sicuramente entro sabato

PREZIOSI Il presidente del Genoa, ha ammesso in un’intervista alcuni obiettivi di mercato, come Cerci della Fiorentina, mentre ha escluso l’arrivo di alcuni giocatori che stavano facendo sognare i tifosi, come Affelay e Bojan. Anche il possibile arrivo di Edu Vargas, che a Napoli sembra avere poco spazio, è stato escluso:

Cerci mi piace tantissimo. Afellay, Bojan e Edu Vargas li abbiamo seguiti, ma non possono arrivare. Juan Manuel Vargas? Sì, lo prenderei. Granqvist per ora resta con noi, a meno che non cambino le condizioni e non succeda qualcosa di tecnicamente interessante per noi

Riassumendo, rimane forte l’interessamento per Cerci, Vargas e Barrientos e uno dei tre dovrebbe arrivare per completare la batteria degli esterni. In porta è quasi fatta per Tzorvas mentre l’ultimo tassello di mercato potrebbe essere il promettente attaccante del Vitesse Giorgi Chanturia, già soprannominato il Messi della Georgia

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>