Henry smentisce la guerra a Domenech

di Gioia Bò Commenta

Raymond Domenech non non è certo il personaggio più simpatico del mondo del calcio, ma fa quasi tenerezza vederlo bistrattato dalla stampa francese e messo in un angolo dai suoi stessi uomini, coloro che dovrebbero far quadrato e respingere gli attacchi esterni. E invece ieri si veniva a sapere che la squadra aveva messo in atto una sorta di ammutinamento, rifiutandosi di seguire le sue indicazioni, più o meno palesemente. Ma nel calcio non tutto è come sembra ed oggi arriva la smentita ufficiale di capitan Henry dai microfoni di Tf1:

Non ho mai messo in discussione le qualità del tecnico, Non è successo niente. C’è stata una discussione come ce ne possono essere fra il gruppo e l’allenatore. Era una discussione costruttiva, qualcosa che deve rimanere fra tecnico e giocatori. Io non ho messo in discussione le sue qualità di allenatore. Non c’è stato, come mi è stato fatto dire, alcuno scontro. Anzi, quando siamo usciti dallo spogliatoio tutti erano contenti.

Ne riparliamo domani, quando la Francia affronterà la Serbia capolista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>