Brescia – Inter 1-1: fotogallery

di Gioia Bò Commenta

Foto: AP/LaPresse

Il treno-scudetto ha effettuato una brusca frenata ed ora c’è da sperare solo che il Bari fermi la corsa del Milan e gli impedisca di scappare verso la conquista del tricolore. L’Inter si ferma a Brescia, al termine di una gara che avrebbe potuto vincere largamente, ma che alla fine della fiera avrebbe anche potuto perdere, se il buon Julio Cesar non avesse mostrato il meglio di sé, parando un calcio di rigore.

La gara era cominciata in salita per gli ospiti, forse con la testa già a Monaco di Baviera, dove il prossimo martedì cercheranno la non facile rimonta contro il Bayern. Ma la distrazione durava solo una decina di minuti, prima che l’Inter cominciasse a portarsi stabilmente in avanti, per poi trovare la via della rete al minuto numero 18 con Eto’o.

Due buone occasioni per il Brescia lasciavano ben sperare la curva del Rigamonti, ma era ancora l’Inter ad andare vicina alla rete con Sneijder e Pandev. Il pareggio delle Rondinelle arrivava al minuto numero 85′, quando Diamanti calciava un angolo e Cordoba allungava verso il portiere, consentendo a Caracciolo di battere a rete. E dopo il danno stava per arrivare la beffa, allorché lo stesso Cordoba interveniva fallosamente su Eder in area di rigore: espulsione per lui e rigore per il Brescia. Per fortuna dell’Inter il numero uno riusciva a respingere il tiro dell’Airone e la gara si concludeva sull’1-1. Due punti persi o un punto guadagnato per l’Inter? Prova a dare una risposta Leonardo:

Credo che abbiamo avuto tante occasioni e sicuramente il risultato poteva essere diverso. Abbiamo fatto il primo tempo come pensavo di fare, andando in vantaggio e controllando bene. Abbiamo poi subito un gol su calcio d’angolo, su calcio piazzato, e questo ha cambiato la partita. Il pareggio alla fine non ci piace tanto, non era una gara da pareggio, ma è andata in questo modo. Da quando sono qui sono undici vittorie, un pareggio e due sconfitte. Corsa sul Milan? Mancano ancora tante gare alla fine ed è tutto possibile. Noi abbiamo avuto una costanza di risultati straordinaria che ci ha portato in questa posizione. Prendiamo il pareggio e andiamo avanti con lo stesso entusiasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>