Napoli: Lavezzi indagato per lesioni

di Marco Mancini Commenta

Se in campo i calciatori del Napoli vanno alla grande, è fuori dal campo che continuano ad avere qualche problemino. Al centro dell’attenzione c’è ancora Ezequiel Lavezzi, tornato alla ribalta non per un gran gol, ma per un episodio risalente al dicembre scorso. Il Pocho era in auto con un amico, vicino a Posillipo. Tamponò con la sua auto quella di un giovane e, secondo l’accusa, prima fuggì, e poi raggiunto dal ragazzo si rifiutò di fornire gli estremi dell’assicurazione. Di fronte alla sua insistenza, il calciatore e l’amico scesero dall’auto e lo picchiarono.

Secondo il pm Giuseppe Cimmarota, il ragazzo fu preso a calci e pugni, ed ha chiesto il rinvio a giudizio per i due protagonisti della vicenda alla procura di Napoli. Peraltro la compagnia non giova al calciatore visto che questo suo amico, Marco Iorio, attualmente è in carcere accusato di riciclaggio di denaro. La posizione di Lavezzi è più leggera rispetto a quella di Iorio, in quanto pare che il calciatore fosse intervenuto per dividere i contendenti, anche se poi sembra che anche lui abbia mollato qualche colpo. Vedremo come replicherà la difesa.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>