Europa League: bene il Genoa, Roma ko inatteso

di Gioia Bò 1

Basilea – Roma 2-0

Genoa – Slavia Praga 2-0

La Roma che non ti aspetti. Si può commentare in questo modo la serata storta dei giallorossi di Ranieri, arrivati in Svizzera per cominciare nel migliore dei modi l’avventura in Europa League e costretti a tornare a casa con più di un problema da risolvere. Lo sparring partner di turno era il modesto Basilea, che però ha saputo approfittare al meglio di una Roma distratta e inconcludente, portandosi a tre punti nel girone. Di Carlitos ed Almerares i gol che condannano i giallorossi ad inseguire sin dalla prima giornata.

E per un’italiana che perde ce n’è un’altra che trionfa, sempre con il punteggio di 2-0. Il Genoa di Gasperini conferma quanto di buono fatto ad inizio campionato e si porta a quota tre nel proprio girone, battendo in casa lo Slavia Praga. I mattatori della serata rispondono ai nomi di Zapater e Sculli, capaci di trascinare il Grifone alla prima vittoria della stagione in Europa League.

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>