Fiorentina: c’è Santiago Silva, Gilardino si rivede in panchina

di Stefano Rodinò Commenta

La Fiorentina alle 18.30 scenderà in campo con un solo obiettivo: la vittoria. Per rappacificarsi con i propri tifosi e per muovere la classifica che sta diventando deludente. Per fare questo Mihajlovic sta pensando di insistere con il 4-3-3, modulo che  è ormai collaudato dalla formazione viola. Davanti al centro dell’ attacco ci sarà ancora Santiago Silva, ma la bella notizia è che Gilardino dopo un recupero lampo è già convocato e abile per la panchia, a distanza di meno di un mese dal brutto infortunio. Non è escluso che nel secondo tempo  ci sia spazio per lui.

Ai lati come esterni offensivi agiranno ancora Cerci e Jovetic, mentre Montolivo torna in cabina di regia, coadiuvato ai lati da Bherami e Vargas. Difesa a quattro con da destra a sinistra  De Silverstri, Gamberini Natali e Pasqual. A difendere i pali ci sarà il solo Boruc. A questi undici l’arduo compito di battere il Catania di Montella.

 

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>