Kobi Kuhn: la vittoria più grande!

di Gioia Bò Commenta

Il suo sguardo perso nel vuoto aveva commosso il mondo sin dall’esordio contro la Repubblica Ceca. Troppo grande il dolore lasciato accanto ad un letto di un ospedale, dove sua moglie stava combattendo tra la vita e la morte ormai da giorni.

Ma ora sul volto di Jakob Kuhn, detto Kobi, può tornare finalmente il sorriso. Certo la sua Svizzera è stata estromessa dall’Europeo, ma non c’è successo sportivo che possa paragonarsi a questa vittoria: la signora Kuhn è uscita dal coma ed ora c’è un clima di fiducia intorno alle sue condizioni di salute.

Peccato per gli elvetici eliminati dopo solo due gare, ma, di fronte ad una notizia del genere, tutto passa in secondo piano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>