Clamoroso a Firenze, non c’è posto per Conte in tribuna

di Marco Mancini Commenta

Nel turno infrasettimanale che si terrà martedì prossimo potrebbe accade qualcosa che non si è mai visto in Italia: un allenatore squalificato non potrà mettere piede in tribuna. Stiamo parlando di Antonio Conte che sicuramente in occasione della gara contro la Fiorentina risulterà ancora squalificato visto che il Tnas si pronuncerà solo la settimana successiva.

I problemi sono logistici. A parte i box per i giornalisti, per gli sponsor (tutti pieni) e per i dirigenti della security, l’Artemio Franchi non ha spazi chiusi. Il questore di Firenze ha così sconsigliato di far sedere Conte in tribuna in quanto ci sarebbero problemi di ordine pubblico. Già alcuni rappresentanti dei tifosi hanno annunciato di non volere ospitare un tesserato che se ne infischia della squalifica ma continua a dirigere la squadra dalla tribuna, mettendo così in forte imbarazzo la dirigenza viola che ha fatto dello stile una delle sue armi migliori.

TRA I GIORNALISTI? – Dunque come risolvere il problema? Le soluzioni sarebbero tre, una peggiore dell’altra. La prima sarebbe inserirlo nello skybox della Rai, o al massimo in quello di Juve Channel, anche se per regolamento non si potrebbe visto che, nonostante la squalifica, Conte resta sempre un tesserato. L’alternativa sarebbe ospitarlo nel box del Gos (Gruppo Operativo Sicurezza), ma questo è esattamente accanto alla curva Fiesole, ed i tifosi potrebbero non prenderla benissimo (già si stanno mobilitando sul web). L’ultima possibilità sarebbe lasciare Conte in albergo a guardare la partita in tv, ma crediamo difficile che il tecnico si accontenti di guardare la gara come un tifoso qualunque senza poter parlare con i suoi ragazzi negli spogliatoi.

Certamente una brutta gatta da pelare per la dirigenza viola, anche se siamo sicuri che se anziché l’allenatore della Juventus si fosse trattato di chiunque altro, non sarebbe sorto alcun problema.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>