Drogba, problemi con una colf

di Gioia Bò Commenta

Pensavate forse che Stephen Appiah fosse il solo calciatore famoso ad avere guai con i creditori? E allora non avete mai sentito parlare di Candy Price, domestica nella lussuosa magione di Didier Drogba, almeno fino a qualche giorno fa. Da oggi però l’attaccante del Chelsea deve trovarsi un’altra collaboratrice, visto che la signora se n’è andata sbattendo la porta e chiedendo 500 euro per il lavoro svolto all’interno dell’abitazione.

Ma il buon Didier ha deciso di rispondere picche alla richiesta della donna, che si è vista costretta a chiamare la polizia per avere quanto le spettava. La vicenda si è poi conclusa in pochi minuti all’arrivo degli agenti, che pare abbiano convinto Drogba a staccare un assegno. E pensare che il calciatore guadagna qualcosa come 100.000 sterline a settimana…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>