Ribery e Govou indagati per un giro di escort minorenni

di Marco Mancini Commenta

Guai grossi per la Francia a poche settimane dall’inizio del Mondiale. Due dei suoi calciatori migliori, Frank Ribery e Sidney Govou, sono indagati dalla polizia francese per aver usufruito di alcune escort adescate in un noto locale di Parigi, alcune delle quali minorenni.

In particolare Ribery è accusato di aver frequentato per più tempo una di queste donne, anche se ha ammesso di non sapere che fosse ancora minorenne, mentre quando l’ha frequentata Govou, questa aveva già compiuto il diciottesimo anno d’età.

Resta comunque lo scandalo (che si dice tocchi anche un terzo calciatore della nazionale di cui ancora non è nota l’identità), tanto che il night club incriminato, il café Zaman, è stato posto sotto sequestro perché, secondo gli inquirenti, approfittando del fatto che è spesso frequentato da calciatori, pare sia diventato punto di riferimento per la prostituzione d’alto bordo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>