Calcio scommesse, Pescara e Atalanta penalizzate di 2 punti

di Marco Mancini 1

Sono appena state emanate le prime sentenze per il calcio scommesse da parte della commissione disciplinare, in seguito alle richieste di Stefano Palazzi. Le sue proposte sono state accolte solo in parte, e le uniche squadre di A a pagare (per ora) sono il Pescara e l’Atalanta che inizieranno il nuovo campionato con 2 punti di penalizzazione.

LE PENALIZZAZIONI – Il più colpito è l’Albinoleffe, per cui erano stati chiesti ben 27 punti, che inizierà la nuova stagione sotto di 15, mentre il Novara, appena retrocesso in Serie B, partirà da un -4. Le altre penalizzazioni sono di un punto per Ascoli, Frosinone, Cremonese, Avesa, Empoli e Ravenna, 2 per il Modena ed il Padova, 4 per la Reggina, 5 per il Monza, 6 per il Grosseto, 8 per l’Ancona e 11 per il Piacenza. Le altre squadre di A coinvolte come Sampdoria e Siena se la cavano con una multa.

I calciatori Mario Cassano, Luigi Sartor, Alessandro Zamperini e Nicola Santoni sono stati squalificati per 5 anni, mentre altri delle serie minori hanno ricevuto squalifiche che vanno da pochi mesi fino a 3 anni.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>