Le pagelle di Palermo – Siena 4-4

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Pareggio pirotecnico tra Palermo e Siena
nella gara valida per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Una bella partita che si è conclusa ai calci di rigore, dove ha prevalso la maggiore precisione dei senesi.

I rosanero hanno fallito infatti tutte le trasformazioni, contro la perfezione mostrata invece dagli avversari che andranno a giocarsi il quarto di finale contro Udinese o Chievo. Ecco le pagelle della gara:

PALERMO:

Tzorvas 5,5 – Esce malamente in un’occasione e prende due gol, poi esce per infortunio. Peccato perché aveva iniziato bene con un bel salvataggio su Gonzalez. (Brichetto 6,5 – Salva in diverse occasioni nonostante il risultato).

Aguirregaray 5 – Disastroso in fase difensiva, non si vede tanto in avanti.

Migliaccio 5,5 – Prova a fare il suo solito lavoro sporco, ma se la difesa stasera ha fatto acqua è anche colpa sua.

Cetto 5 – Ancora incerto. Troppi errori. Sbaglia anche il calcio di rigore alla lotteria.

Mantovani 5,5 – Prova incolore senza grossolane incertezze. (Bollino 6 – Gettato nella mischia il giovanissimo non demerita).

Alvarez 6 – Tanta corsa, poca sostanza.

Acquah 5,5 – Molte volte impreciso, altre poco convinto.

Della Rocca 5,5 – Si procura un calcio di rigore e…basta.

Lores 5 – Si vede raramente.

Ilicic 6  – Autore di una tripletta, decisamente il migliore dei suoi. Sbaglia però malamente anche lui alla lotteria dei rigori.

Budan 5 – Mai realmente pericoloso. (Bertolo 6,5 – Segna il gol che aveva portato per la prima volta in vantaggio il Palermo).

All. Mangia 5 – Ancora una brutta prova della sua squadra che incassa la seconda sconfitta interna di fila, anche se solo ai calci di rigore. Il Barbera fino a due settimane fa era un fortino inespugnabile.

 

SIENA:

Pegolo 6,5 – Sui gol ha poche colpe, in altre circostanze si rende decisivo.

Angelo 6,5 – Buono in difesa e segna la rete del 4-4.

Contini 6 – Nonostante la squadra abbia subito quattro gol non demerita e contiene bene.

Pesoli 6 – Concede poco, attento.

Rossi 6 – Partita di ordinaria amministrazione.

Reginaldo 7,5 – Una doppietta e si rivela importante in fase di costruzione del gioco. (Angella 6 – Entra e svolge il compitino come dove)

Bolzoni 5 – Mai pericoloso, commette un ingenuo fallo da rigore.

Codrea 6 – Non fa molto ma è sufficiente. (Parravicini 5,5 – Entra bene ma poi si perde un po’).

Grossi 6,5 – Corre praticamente per tutta la partita e regala a Gonzalez la palla del 2-1.

Larrondo 6 – A parte la traversa colpita nel primo tempo, dal quale nasce il gol di Reginaldo, non fa moltissimo. (Sestu s.v.)

Gonzalez 6,5 – Tanta grinta, un po’ di imprecisione ma mette in apprensione la difesa rosanero.

All. Maiano 6,5 – Un buon Siena. Il sostituto di Sannino, squalificato, sfrutta al meglio le indicazioni dell’allenatore.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>