Inter – Roma 2-3: commento, pagelle e tabellino

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Sarà Roma-Lazio, derby capitolino, la finale di Coppa Italia 2012/2013. I giallorossi si sono imposti anche a San Siro dopo aver vinto la gara di andata contro l’Inter e si giocheranno la coppa con i cugini biancocelesti. Gara che era iniziata bene per gli uomini di Stramaccioni in vantaggio con Jonathan. Poi, la devastante rimonta ospite con una doppietta di Destro e un gran gol di Torosidis. Inutile la rete finale di Alvarez. Inter a picco.

Stadio Giuseppe Meazza di Milano
Ritorno semifinale Coppa Italia 2012/2013

Inter – Roma 2-3 (andata 1-2)

Reti: 22′ pt Jonathan (I); 10′ e 24′ st Destro (R); 29′ st Torosidis (R); 35′ st Alvarez (I)

Il commento di Inter – Roma 2-3

L’Inter prova il miracolo contro la Roma, ma crolla inesorabilmente a picco e dice addio anche all’ultimo obiettivo stagionale. La squadra di Andreazzoli domina la ripresa e si porta a casa anche la semifinale di ritorno guadagnandosi la finale tutta capitolina contro la Lazio. Nonostante le tante assenze, l’Inter comincia bene e parte subito all’attacco, tanto da trovare il gol del vantaggio al ventunesimo con Jonathan al termine di un’azione splendida giocata tutta di prima. I nerazzurri vanno addirittura vicini al raddoppio prima di subire il ritorno della Roma. Handanovic tiene e si va all’intervallo sull’1-0

Nella ripresa, le cose cambiano. La Roma conquista ulteriormente campo e schiaccia letteralmente i nerazzurri nella propria trequarti, costretti a subire costantemente gli attacchi dei giallorossi. Dopo appena dieci minuti arriva infatti il pareggio di Destro al termine di un velocissimo contropiede. Lo stesso attaccante ex-Siena trova il 2-1 pochi minuti dopo chiudendo di fatto la gara. Prima della mezz’ora arriva anche il campolavoro di Torosidis, che con un gran tiro al volo fissa il risultato sul 3-1. Nel finale, la rete di Alvarez che rende meno amaro il risultato, ma non la sostanza. Ennesima sconfitta per l’Inter, adesso Stramaccioni trema.

I migliori e i peggiori di Inter – Roma 2-3

Destro 8 – Andreazzoli aveva detto che sarebbe stata la sua partita, e così effettivamente è avvenuto. Prende per mano la squadra e la guida in finale con una doppietta decisiva. Che rivincita contro chi non ha creduto in lui!

Torosidis 7 – Una prestazione convincente che impreziosisce con il fantastico gol del 3-1.

Balzaretti 6,5 – Entra subito in partita e serve a Destro la palla del 2-1.

Alvarez 6,5 – Tra i migliori in avanti. Trova l’inutile gol del 2-3.

Ranocchia 5 – Incapace a contenere gli attacchi giallorossi nel secondo tempo.

Juan Jesus 5 – Disastroso nella ripresa, in ritardo praticamente sempre.

Schelotto 5 – Non punge quasi mai. Inutile.

Le immagini di Inter – Roma 2-3

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>