Manchester United – Real Madrid, finale anticipata

di Gioia Bò Commenta

Sfida stellare all’Old Trafford, dove tra qualche ora si sfideranno due delle squadre più blasonate del Vecchio Continente, Manchester United e Real Madrid. L’urna del sorteggio ha giocato un brutto scherzo alle due compagini, mettendole contro negli ottavi di finale e costringendo quindi una delle due ad uscire anticipatamente dalla kermesse europea. Ma Manchester – Real può essere considerata una vera e propria finale, come ha ammesso Josè Mourinho nella conferenza stampa della vigilia.

Si parte dall’1-1 del Santiago Bernabeu, un risultato che lascia aperto qualunque scenario e regala grandi aspettative agli appassionati di mezzo mondo. L’allenatore dei blancos non si sbilancia nei pronostici:

Sia noi che loro ci presentiamo all’appuntamento in un momento molto positivo, è difficile fare un pronostico e dire chi passerà il turno. Di  sicuro il mondo si fermerà a guardarci perché questa partita sembra una finale.

Una partita che sembra una finale, probabilmente la gara più emozionante degli ottavi di finale. Una partita che regala parecchi spunti interessanti, a partire dal ritorno di Cristiano Ronaldo nello stadio che lo ha visto crescere e diventare un mito. Il fenomeno portoghese ha giocato un brutto scherzo ai suoi ex compagni, siglando la rete del pareggio Bernabeu e questa sera potrebbe completare la burla. Sir Alex Ferguson è particolarmente preoccupato:

Cristiano Ronaldo sarà una minaccia per 90 minuti, per me è più forte del Ronaldo Fenomeno. E’ un super atleta, che non salta mai una partita, con due grandi piedi, veloce e forte di testa. Dovremo cercare di limitarlo il più possibile, anche se non sarà facile.

Ma Manchester – Real non ruota solo intorno al ritorno di CR7 all’Old Trafford. C’è da segnalare, ad esempio, la millesima gara da professionista di Giggs, anche se il talento potrebbe non partire nell’undici titolare. E poi c’è l’ennesima sfida Mourinho-Ferguson, con il primo uscito sconfitto dall’ultima sortita nel Teatro dei Sogni e pronto a consumare la sua personale vendetta. Missione possibile? A voi il pronostico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>