Robinho lascia il Manchester City?

di Gioia Bò Commenta

Neanche il tempo di annunciare l’acquisto di Carlitos Tevez, che già il Manchester City si ritrova a dover convincere uno dei migliori cavalli a restare. Parliamo di Robinho, comprato lo scorso anno dalla seconda squadra di Manchester per un somma vicina ai 40 milioni di euro. Purtroppo però la stagione del club non è stata esaltante e il brasiliano si è ritrovato a dover fare i conti con una squadra non all’altezza delle proprie ambizioni, visti i rifiuti continui di grandi campioni, poco propensi ad accettare le lusinghe degli arabi.

E allora Robinho starebbe seriamente valutando l’ipotesi di tornare a giocare in Brasile, nel Santos, la squadra che fu di Pelè:

Siamo in contatto costantemente con Robinho. Sarà a Santos per 25 giorni prima di tornare in Inghilterra. La situazione è difficile dal punto di vista economico. La volontà di entrambe le parti non è sufficiente. Se il Manchester City mantiene le promesse di acquistare grandi giocatori, Robinho resterà perché sogna di essere scelto come miglior giocatore del mondo. Se questo non accade, penso che il Santos possa avere l’opportunità di riportare a casa il giocatore.

Questa la dichiarazione di Marcelo Texeria, che a questo punto sa quasi di minaccia nei confronti degli arabi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>