Roberto Carlos va al Corinthians per formare il Real Madrid del Brasile

di Marco Mancini 1

13 anni sono abbastanza, Roberto Carlos lascia l’Europa. Fino a pochi anni fa era considerato il miglior terzino sinistro del mondo, e sicuramente è tra i migliori della storia. Adesso l’ex difensore dell’Inter, per cercare stimolti nuovi, ha fatto come molti altri suoi connazionali, e cioè si è deciso a tornare in patria.

Lì i suoi 36 anni non dovrebbero farsi sentire, e punta dritto al traguardo più ambito: la coppa Libertadores, cioè la corrispondente della Champions League in Sudamerica. Per poter raggiungere tale obiettivo, Carlos ha bisogno di una squadra con tante stelle, e per questo motivo ha deciso di firmare con il Corinthians.

Oggi è arrivata la conferma. Il brasiliano, che attualmente è legato al Fenerbache, ha annunciato che la prossima settimana rescinderà il suo contratto con il club turco per tornare in Brasile. Le offerte sono molte, ma lui ha scelto il Corinthians perché convinto da Ronaldo, compagno di tante battaglie in passato, e dal progetto della società che pare voglia diventare il Real Madrid del Sudamerica.

Oltre al già citato Ronaldo e ai tanti ottimi calciatori già presenti nel club come Dentinho, il club punta a far ritornare in Sudamerica anche uno dei registi più forti al mondo, Riquelme. A quel punto sì che la Libertadores potrebbe essere qualcosa più di un sogno.

Commenti (1)

  1. eu desejaria emcontrar o email ou qualquer outro contacto de Roberto Carlos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>