Juventus: Nani o Giovinco in dirittura d’arrivo, Lichtsteiner oggi firma

di Marco Mancini Commenta

Foto: AP/LaPresse

Oggi, o al massimo domani, Lichtsteiner firmerà per la Juventus. Ad annunciarlo è l’agente del calciatore che ha ammesso l’accordo con Lotito. Il mercato in difesa ancora non si può dir concluso, ma è sicuramente a buon punto, visto che resta ancora da ingaggiare soltanto Bastos, ma di cui non si parlerà finché non prenderà il passaporto da comunitario, e Beck, sempre che parta Grygera.

Ma è il centrocampo a tenere banco in questi giorni. Antonio Conte vuole un esterno alto che possa dribblare e calciare con facilità, e siccome uno ce l’ha già, Krasic, è sull’altra fascia che gli manca un calciatore con queste caratteristiche. Uno la Juve ce l’aveva in casa ed era Giovinco, ma un cavillo nel contratto con il Parma rischia di farglielo perdere.

La Formica Atomica infatti potrebbe presto diventare a metà tra Parma e Juve, ma Conte vorrebbe evitare questa eventualità perché nel suo gioco lui sarebbe perfetto. Se gli emiliani acquistassero la metà del cartellino, potrebbe giocare la prossima stagione al Tardini. Quest’eventualità non creerebbe troppi fastidi se Marotta riuscisse ad acquistare il sogno di Conte: Nani.

Il portoghese ormai è in rottura con il Manchester United, specialmente ora che è stato ingaggiato Young. Il centrocampista si dice abbia confessato ai suoi amici che la mezza gara disputata nella finale di Champions League sarebbe stata la sua ultima con quella maglia, e non risultano altre offerte se non quella della Juve. A frenare l’acquisto però ci sono due problemi: il costo, che però a lungo andare potrebbe scendere, ed il fatto che i bianconeri non disputano le coppe, il che farebbe pensare che, di fronte ad un’altra offerta, Nani potrebbe scegliere di andare altrove.

E’ quasi fatta invece per Diarra. Il centrocampista del Real Madrid sembra adattarsi meglio, nel gioco di Conte, rispetto ad Inler, ed il fatto che verrebbe via gratis, scambiandolo con Felipe Melo, ha il suo peso. In questo modo si risparmierebbero anche i soldi per il famoso attaccante che, a questo punto, non potrebbe essere altri che Aguero.

Per El Kun non ci sono altre offerte se non quelle di Juve e Real Madrid, come ha ammesso il presidente dell’Atletico, ma nessuna delle due squadre ha ancora offerto i 45 milioni della clausola rescissoria. Risparmiando sui centrocampisti, forse la Juve potrebbe riuscire a racimolare la somma per strapparlo alla concorrenza. Intanto si è trovato l’accordo per Matri, con il riscatto che avverrà a 10 milioni anziché 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>