Carlos Tévez: liberate Cristiano Ronaldo!

di Gioia Bò Commenta

Finalmente un po’ di solidarietà per Cristiano Ronaldo dopo le tante, troppe minacce più o meno velate provenienti da Manchester. A schierarsi al suo fianco è il compagno di squadra Carlos Tévez, convinto che il portoghese dovrebbe essere lasciato libero di scegliere cosa è meglio per il suo futuro:

Lo United è una squadra di grandi giocatori, tra i quali c’è sicuramente Cristiano Ronaldo. E’ chiaro che è un giocatore molto importante, ma si tratta di una decisione personale, tutto dipende solo da lui.

E chi può saperlo meglio di Tévez? Pensate che quando aveva solo 13 anni è stato costretto a prendere il cognome della madre perché gli All Boys non gli permettevano di trasferirsi alle giovanili del Boca Juniors. Certo, la situazione di Ronaldo è ben diversa (ci sono di mezzo un bel po’ di milioni in più), ma è chiaro che l’attaccante dei Red Devils auspica un maggior potere decisionale da parte dei calciatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>