Calciomercato Roma, preso Bradley si pensa a Bosingwa

di Marco Mancini 1

Bradley è al 99% un giocatore della Roma. Anche se il Chievo, dopo il tentativo di ieri di tirare sul prezzo, non ha ancora annunciato ufficialmente la cessione del centrocampista americano, lo ha però autorizzato a sottoporsi alle visite mediche. Bradley stesso ha accettato il quadriennale ad 800 mila euro a stagione offertogli dai giallorossi, e dunque ormai si può affermare che sia un calciatore della Roma. L’accordo dovrebbe attestarsi sui 2,5 milioni più la comproprietà di Stoian ed il prestito di Greco. Se così non dovesse essere le cifre comunque non dovrebbero discostarsi di molto.

BOSINGWA E CASTAN – Ma è sul piano difensori che ci sono le più importanti novità. Sabatini ha annunciato un terzino destro molto forte, ed ha detto che non è Van der Wiel. Si era parlato di Debuchy, su cui c’è anche l’Inter, ma il più probabile al momento sembra Bosingwa, difensore del Chelsea campione d’Europa ed ex nazionale portoghese (non è stato convocato all’Europeo per un litigio con l’allenatore), specialmente perché si è svincolato dai Blues e quindi arriverebbe gratis. Le alternative sono Ebouè e De Silvestri, ma è chiaro che non hanno la stessa attrattiva di Bosingwa. Ora che è finita la Copa Libertadores inoltre si può chiudere ufficialmente la trattativa per Castan.

Nel mercato in uscita si continua a trattare Borriello con la Fiorentina, Gago con diversi club come Cruzeiro e Fenerbahce ed Heinze con il Bologna.

Photo Credits | Getty Images

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>