Calciomercato Juventus, sorpasso per Tevez, ma il Milan punta Matri

di Marco Mancini Commenta

Oggi arriva il sorpasso definitivo della Juventus per quanto riguarda l’affare Tevez. L’argentino ha dichiarato di voler lasciare l’Inghilterra, ed al momento lo seguono solo tre club: Juve, Milan e Monaco. I monegaschi però non giocheranno le coppe e per questo l’Apache preferirebbe l’Italia. A dir la verità preferirebbe il Milan, ma i rossoneri non hanno i soldi per comprarlo. L’intenzione è di vendere Robinho al Santos per 10 milioni e con quelli finanziare l’acquisto dell’attaccante del City. Ma i brasiliani non ci pensano proprio.

Il club che verrà allenato da Bielsa il prossimo anno non va oltre i 6 milioni, cifra per la quale non vale la pena vendere Binho. Per questo sembra che i 12 milioni offerti dalla Juve possano bastare al City per cedere Tevez. Lo sceicco vorrebbe incassarne 15, ma in mancanza di controfferte, dovrà accontentarsi. La Juve risolverebbe così con un colpo low cost il problema della seconda punta visto che la Fiorentina continua a ribadire di non voler scendere sotto i 30 milioni per Jovetic e non vuol sentire parlare di contropartite tecniche.

 CAVALLO DI RITORNO – E il Milan? I rossoneri la loro punta la otterrebbero ugualmente, con un’operazione low cost. Piace Matri, ottimo anche in quota Champions avendo giocato nelle giovanili del Milan. L’affare in ballo con la Juve è lo scambio Matri + De Ceglie (o conguaglio) per il recalcitrante Boateng che minaccia di non rinnovare il suo contratto in scadenza il prossimo anno. In questo modo inoltre la Juve libererebbe Marchisio e con i 30 milioni che ne deriverebbero potrebbe continuare a finanziare la sua campagna acquisti.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>