Calciomercato Juve, il PSG su Pirlo e le ultime su Jovetic

di Marco Mancini Commenta

Ancora una porta chiusa. Dopo l’offerta rifiutata che vi abbiamo svelato ieri e che riguardava Marchisio, un altro big bianconero, Andrea Pirlo, è stato chiesto dall’estero. L’offerta è arrivata dal PSG di Ancelotti, uno che lo conosce bene, che ieri ha offerto 12 milioni ai bianconeri per il centrocampista azzurro. Ovviamente la risposta è stata negativa. Pirlo è incedibile, ed anche se lo fosse, senza dubbio non andrebbe via per così poco.

 JOVETIC PIU’ VICINO – Nel frattempo continua l’assalto a Jovetic. Ieri si è registrata la disponibilità a trattare del calciatore. Questo passo non è da poco in quanto nei mesi scorsi, verso la fine del campionato, Jo-Jo aveva detto di non voler lasciare la Fiorentina, ma di fronte ad offerte importanti i viola hanno aperto alla cessione. Questa mancanza di fiducia lo ha così convinto a guardarsi intorno, ma il montenegrino ha dichiarato di non voler andare a giocare all’estero. C’erano alcuni club inglesi che lo richiedevano, ma l’unica squadra con cui è disponibile a trattare è la Juve.

L’ultima offerta, che però non è ancora ufficiale, è di 15 milioni più il cartellino di uno tra Matri, Quagliarella, Pepe o Giovinco, ma se ne partissero due di questi giocatori, probabilmente il conguaglio sarebbe zero. Intanto si lavora nel mercato in uscita. E’ stato trovato l’accordo con il Werder Brema per la cessione di Elia che dovrebbe permettere di incassare una cifra intorno ai 7 milioni che con i bonus vari dovrebbero arrivare sui 9 spesi per acquistarlo un anno fa.

ASSALTO A CAVANI – Per quanto riguarda il capitolo attaccante, si è deciso di attendere fino all’ultimo per vedere se si sblocca la situazione di Van Persie. Nel frattempo secondo Tuttosport si starebbe tentando ancora una volta per Cavani, e l’offerta sembra talmente folle che dubitiamo sia veritiera: due dei giocatori che non rientrano nell’affare Jovetic più 25 milioni di conguaglio. Non crediamo che la dirigenza juventina sia così pazza da sborsare cifre simili, ma ormai tutto può essere.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>