Real Madrid: Mourinho via a giugno, destinazione Chelsea?

di Giovanni Ferlazzo Commenta

Josè Mourinho sta per dire addio al Real Madrid. Secondo quanto riporta il quotidiano spagnolo “AS”, il tecnico lusitano avrebbe raggiunto un accordo consensuale con la dirigenza del club per la rescissione del contratto a fine stagione. La decisione presa dell’ex tecnico di Chelsea e Inter è irremovibile e indipendente da quanto accadrà negli ultimi due mesi e mezzo (il Real è tagliato fuori dalla Liga, ma ancora in corsa per Champions League e Coppa del Re). Per il successore si fa il nome di Carlo Ancelotti, mentre Mourinho potrebbe tornare a Londra.

 MOU AL CHELSEA – In questo momento, l’ipotesi più accreditata in caso di addio è quella di un ritorno al Chelsea. A Londra la posizione di Benitez è praticamente segnata e il candidato numero uno nella lista di Abramovic, specialmente dopo che Guardiola si è accasato al Bayern Monaco, è proprio lo Special One, l’ultimo, insieme ad Ancelotti e Di Matteo, a ottenere grandi risultati con il Chelsea. Resta da capire se i rapporti tra i due si sono ricuciti visto il divorzio tutt’altro idilliaco di qualche anno fa, ma Mourinho non ha mai nascosto l’amore per Londra e l’Inghilterra calcistica in generale, e finché la panchina da lui ambita, quella del Manchester United, non si libera, potrebbe “accontentarsi” di passare nuovamente al Chelsea prima di coronare il sogno professionale.

ANCELOTTI AL REAL – A quel punto ci sarà da capire anche chi siederà il prossimo anno sulla panchina del Real Madrid. Il nome in cima alla lista delle indiscrezioni è quello del nostro Carlo Ancelotti, oggi tecnico del Paris Saint-Germain. I parigini avrebbero contattato infatti Mircea Lucescu, pronto al divorzio con lo Shakhtar Donetsk che starebbe a sua volta pensando a Massimiliano Allegri. Un vero e proprio valzer di panchine che porterà dunque Lucescu a Parigi e Ancelotti a Madrid. In estate sapremo la verità.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>