Montella incassa il secondo esonero della stagione: cacciato dal Siviglia!

di Enrico Cantone Commenta

E’ costato carissimo il k.o. in campionato contro il Levante (2-1) a Vincenzo Montella: il tecnico napoletano è stato esonerato dalla guida tecnica del Siviglia, un triste epilogo che fa il paio con l’allontanamento dal Milan a fine novembre. Insomma, una stagione decisamente travagliata.

montella

Montella lascia il Siviglia dopo quattro mesi: era stato annunciato il 30 dicembre, dopo l’esonero di Berizzo. Da allora ha messo assieme appena 19 punti in 16 partite di campionato e un totale di 11 vittorie, 7 pareggi e 10 sconfitte. Sconfitte che in molti casi sono state particolarmente rovinose, con goleade che hanno di certo incrinato la fiducia della dirigenza andalusa.

Una di queste è arrivata lo scorso sabato, in finale di Coppa del Re: il Siviglia è uscito dalle ossa rotte dal confronto col Barcellona (5-0), scatenando anche le proteste dei tifosi. La squadra, tra l’altro, ad oggi è fuori anche dalla zona europea nella Liga, considerato che è crollata fino all’attuale ottavo posto.

Tra i pochi alti dell’esperienza di Montella al Siviglia c’è di certo la storica impresa all’Old Trafford contro il Manchester United. La vittoria nel mitico stadio inglese ha regalato al club andaluso la prima qualificazione ai quarti di finale di Champions League della propria storia, prima di cadere poi a testa alta contro il Bayern Monaco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>