Sampdoria: E’ Iachini il nuovo tecnico

di Stefano Rodinò Commenta

La Sampdoria ha scelto il nuovo tecnico che prenderà il posto di Aztori alla guida della squadra, con l’obbiettivo di tornare in Serie A. E’ Beppe Iachini, specialista delle promozioni, l’allenatore scelto da Garrone e Sensibile. Firmerà un contratto fino al 30 Giugno 2012, con possibilità di rinnovo per un altro anno in caso di promozione in serie A. Il mister sembra aver vinto il ballottaggio con Roberto Donadoni (che chiedeva uno stipendio più alto) e da oggi pomeriggio inizierà a dirigere gli allenamenti con la squadra.

Il tecnico di Ascoli è stato scelto proprio perchè è già riuscito a portare due squadre dalla serie cadetta alla massima divisione, il Chievo nel 2008 e il Brescia nel 2010.  Iachini, nato il 7 maggio 1964,  ha guidato in carriera oltre a queste due squadre anche il Piacenza, il Venezia, il Cesena ed il Vicenza, e ora approda sulla panchina blucerchiata dopo non esser stato riconfermato a Brescia dal momento che la squadra è retrocessa in B fallendo l’obbiettivo salvezza.

La Sampdoria ha diverse similitudini con le due squadre che Iachini è riuscito nel passato a far tornare in serie A. Il Chievo della stagione 2007/2008 arrivava infatti da una retrocessione e in un solo anno tornò in A, ed il Brescia fu preso dal mister a campionato già iniziato, proprio come avvenuto adesso con la Sampdoria.  Entrambe caratteristiche che Iachini troverà anche nella Samp di quest’anno.

Beppe Iachini è sicuramente un tecnico grintoso, così come era in campo da giocatore quando correva in mezzo al campo da vero mastino. Sicuramente questa grinta e questa voglia potranno dare una scossa all’ ambiente blucerchiato, che ha tutti i numeri per tornare in serie A già quest’anno. Intanto sabato ci sarà una difficile trasferta sul campo del San Nicola di Bari, sicuramente un modo non facile per iniziare questa  nuova avventura.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>