Brasile: convocati Pato e Thiago Silva, fuori i big

di Gioia Bò Commenta

Sarà perché il popolo brasiliano chiedeva l’introduzione in squadra di giovani talenti o semplicemente perché si desidera dare un po’ di riposo alla stelle, ma sta di fatto che le prime convocazioni di Mano Menezes, neo-ct del Brasile, fanno discutere non poco. Per l’amichevole del prossimo 10 agosto contro gli Stati Uniti, il selezionare della Seleçao ha spazzato via gran parte dei big che hanno partecipato all’ultimo mondiale (Julio Cesar, Juan, Lucio, Maicon, Doni, Baptista, Luis Fabiano, Kakà, Elano, Melo…) per puntare soprattutto su calciatori giovani che giocano in patria.

Tra gli scampati al pericolo “epurazione”, Robinho, Ramires e Dani Alves, mentre riconquistano la maglia della nazionale i milanisti Pato e Thiago Silva. Difficile pensare però che l’esclusione delle stelle sia definitiva, specie per quanto riguarda il reparto arretrato, dove Juan, Lucio e Maicon si erano comportati egregiamente prima della debacle contro l’Olanda nella kermesse mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>