Atalantown, la città virtuale dedicata ai tifosi dell’Atalanta

di Marco Mancini 3

Sruttando il grande successo di Second Life, il videogioco in cui ognuno può creare un proprio avatar per vivere una seconda vita, tutta virtuale, la società dell’Atalanta sta per lanciare il progetto Atalantown, una città virtuale tutta dedicata ai propri tifosi.

Da sabato 13 dicembre gli utenti del sito ufficiale della squadra bergamasca potranno crearsi un avatar con sembianze proprie o inventate ed accedere alle varie iniziative messe a disposizione dal suo club. Prima di tutto, creare una comunità in cui i vari tifosi possono conoscersi, scambiare le proprie idee, non solo sul calcio, incontrarsi, ecc., e poi tenersi sempre aggiornati sulle conferenze stampa e parlare con i calciatori. Infatti, nella Bergamo virtuale inventata dai programmatori, ogni tanto compariranno in videochat i calciatori nerazzurri per una chiacchierata con i propri tifosi. Domenica ad aprire le danze ci sarà Sergio Floccari. Una bella iniziativa per far conoscere, come dice il presidente Ruggeri, l’Atalanta e la sua città al pubblico.

Commenti (3)

  1. voglio entrare in atalantown!

  2. vai sul sito dell’atalanta e registrati
    http://www.atalanta.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>