Calcio scommesse, Conte ascoltato da Palazzi

di Gioia Bò 1

calcio scommesse antonio conte

E venne il giorno di Antonio Conte, ascoltato oggi dal Procuratore Federale Stefano Palazzi in merito alla vicenda del calcio scommesse. L’allenatore della Juventus era stato tirato in ballo da Carobbio, suo giocatore ai tempi del Siena, secondo il quale Conte era a conoscenza di alcuni risultati combinati. Oggi l’allenatore è stato chiamato a spiegare la propria posizione, rimanendo per ben quattro ore a colloquio con Palazzi.

Alla fine Antonio Conte era visibilmente soddisfatto:

Sono sereno, soprattutto felice di aver potuto dire la verità, è quello che volevo già fare da tempo. Ho chiarito tutto e sono totalmente soddisfatto. Finalmente ho potuto raccontare la verità. Sono contento di poter tornare in Valle d’Aosta e poter tornare a fare quello che sono più bravo a fare: l’allenatore. E anche a tornare a vincere.

L’allenatore bianconero si dice sereno, ma ora toccherà a Palazzi stabilire chi sia più credibile tra lui e Carobbio.

[Photo Credits | Getty Images]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>