Udinese: ufficiale l’esonero di Marino

di Marco Mancini Commenta

Molti giornali l’avevano già annunciato ieri, anche se sul sito ufficiale dell’Udinese la notizia veniva smentita. Pochi minuti fa invece la conferma da parte dello stesso organo d’informazione della società, che ha comunicato l’esonero di Pasquale Marino.

Il tecnico ex Catania era arrivato ad Udine nel 2007 con la missione di far vedere il suo calcio-champagne anche in Friuli, magari con la partecipazione a qualche competizione europea. Dopo la qualificazione in Uefa nel primo anno di gestione, fallisce di poco il traguardo l’anno successivo. Questo che doveva essere l’anno del riscatto però è cominciato malissimo, con un crollo del reparto migliore dello scorso anno, il centrocampo, ed un gioco non sempre positivo.

La troppa dipendenza dal capocannoniere Totò Di Natale si è fatta sentire, tanto che quando lui non segnava, i friulani perdevano quasi sempre, e così dopo 16 giornate (l’ultima è stata rimandata per neve) e soltanto 18 punti, che valgono il quindicesimo posto a 5 punti dalla zona retrocessione, la dirigenza ha preferito esonerarlo, per dare al nuovo allenatore, Giovanni De Biasi, abbastanza tempo per prendere provvedimenti prima del ritorno in campo dopo le vacanze natalizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>