Liga, il Barcellona vince e ottiene il primo posto

di Michele Laganà Commenta

Dopo 6 giornate il Barcellona torna in vetta alla classifica della Liga Spagnola. Finisce, così, la favola del Betis, dopo aver vinto le prime quattro partite, ieri ha incassato la seconda sconfitta di fila. La vittoria del Barcellona è la prima in trasferta, una vittoria tutt’altro che scintillante. Buono l’inizio di gara, al quale non è seguita una partita spettacolare. Il Barcellona è sembrato molto sottoritmo, un Messi impreciso e controppi peccatucci di sufficienza, ha confermato questa nostra teoria.

Il Barcellona passa subito in vantaggio al 12′, quando Adriano, raccoglie di sinistro un pallone calciato da Xavi respinto dal palo. Non è stata l’unica occasione di Gol per il Barcellona che al 16′ con Villa si avvicina di molto al 2-0, la 34′ invece, si è vista negare un rigore solare per un calcione rifilato a Messi da De Las Cuevas. La ripresa della partita, è un Mix di noia.

Il gioco era spezzato da qualche contatto sopra le righe ed imprecisioni tecniche. Guardiola cerca di cautelarsi con una difesa a quattro il tecnico dei catalani, inserisce in campo anche Keità al posto di Adriano per cercare di far valere la sua forza fisica.

Insomma, una volta tanto, per il Barcellona, può andar bene anche una partita come quella vista ieri. Certo, da una delle squadre top della Liga, ci si aspetta ben altro, sono comunque validi i tre punti guadagnati dal Barcellona, utili per arrivare di nuovo in vetta alla classifica. I primi tre posti della classifica sono occupati da: Barcellona e Levante 14; Real, Malaga e Valencia 13; Siviglia e Betis Siviglia 12.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>