Risultati semifinali ritorno Play-Off Serie B 2012-2013

di Giovanni Ferlazzo Commenta


Saranno Livorno e Empoli a giocarsi l’ultimo posto utile nella Serie A 2013-2014. Gli amaranto hanno pareggiato 1-1 contro il Brescia nella semifinale di ritorno e in virtù della miglior posizione in classifica passano alla finale. L’Empoli ha invece travolto per 4-1 il Novara: anche in questo caso sarebbe bastato un pareggio ai padroni di casa. La certezza è che il prossimo anno si giocherà ancora un derby toscano: mercoledì l’andata, domenica il ritorno per decidere chi tra Livorno e Empoli tornerà nella massima serie.


Livorno – Brescia 1-1: bastava un pareggio al Livorno per conquistare l’accesso alla finale di play-off Serie B 2012-2013 e così è stato. All’Armando Picchi finisce 1-1, esattamente lo stesso risultato dell’andata quando in casa del Brescia le due squadre avevano segnato un gol a testa. Ma che brividi in toscana, soprattutto nel secondo tempo: tutto cambia intorno al decimo minuto quando Corvia, al termine di un triangolo con Fausto Rossi trova il gol che gela l’Armando Picchi e manderebbe il Brescia in finale. Clamoroso se si considera che proprio il Livorno, terzo con ottanta punti, ha chiuso la stagione regolare con diciannove lunghezze di vantaggio sugli ospiti. La classe dei padroni di casa esce però nel momento più complicato e produce il pari al ventunesimo con Paulinho, bravo e fortunato a trovare il gol su punizione con deviazione decisiva della barriera. Il Brescia si getta in avanti, sono minuti di tensione. Al quinto minuto di recupero, Picci ha la palla del 2-1, ma la spreca. Va avanti la favorita Livorno, con i brividi ancora sulla pelle.

Empoli – Novara 4-1: l’Empoli sigilla una seconda parte di stagione straordinaria travolgendo il Novara al Castellani. Un 4-1 che non ammette storia: evidentemente superiore la squadra toscana, trascinata da un super Saponara autore di una doppietta. Di Tavano e Mchedlidze gli altri gol dell’Empoli. Inutile il momentaneo 1-1 di Seferovic per il Novara, che paga dazio alla fatica dopo la rincorsa ai play-off.

Photo credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>